Site logo

Sentiero del Viandante: da Varenna a Dervio

Sentiero del Viandante è uno degli itinerari più incantevoli del lago di Como e dell'intera Lombardia. Ve lo raccontiamo in 4 tappe.
Sentiero del Viandante - Lago di Como

Informazioni generali

TAPPA 3

Sentiero del Viandante: da Veranna a Dervio

Foto di Manuela Brunello  Road to Lombardia

La terza tappa del Sentiero del Viandante ci porta dal comune di Varenna a quello di Dervio.

Partendo dalla stazione ferroviaria di Varenna si risale la breve ma ripida mulattiera che entrando nel bosco conduce alla frazione di Vezio, con le sue strette viuzze e l’antico castello ben visibile su uno sperone roccioso che domina il il lago.

Dal borgo di Vezio si scende lungo una scalinata nel bosco fino a raggiungere una stradina acciottolata che conduce fino al torrente Esino e al suo antico ponte in pietra, posto di fronte a un vecchio punto di ristoro abbandonato, il Crotto del Pepott.

Si prosegue poi tra ulivi da un lato e vigne dall’altro ammirando una superba vista sul castello di Vezio fino alle case di Regolo (frazione di Perledo), che si raggiunge seguendo la mulattiera e incrociando alcune volte la carrozzabile.

Da Regolo si prosegue in costa lungo la strada asfaltata che poi diventa sterrata nei pressi dell’abitato di Gittana (322m).

Dopo aver oltrepassato la Cappella dell’Addolorata (m 300), il sentiero acciottolato prosegue scendendo nel bosco in direzione di Bellano offrendo delle belle vedute sul borgo, su Dervio e l’Alto Lario.

Raggiunto Bellano si passa per la bella chiesetta di San Rocco e il famoso Orrido e si prosegue in salita sulla mulattiera che risale fino alla frazione di Ombriaco e al Santuario Madonna delle Lacrime di Lezzeno (m. 370).

Da qui è possibile godere di una vista davvero scenografica del lago.

Attraversando la frazione di Lezzeno il sentiero prosegue nel bosco e poi tra i prati verso Dervio fino ad arrivare alle case di Oro (279 m) attraverso la Valle dei Molini.

Prima di arrivare a Oro il percorso incontra una gradinata che sale verso Pendaglio (frazione di Bellano) e l’incantevole chiesetta panoramica di S.Domenico.

Si passa poi per l’abitato di Verginate e si prosegue su una mulattiera che segna l’inizio del territorio di Dervio.

Prima di raggiungere la stazione di Dervio il cammino regala ancora delle viste incantevoli.

Cosa vedere in questa tappa

Inizia
Ciao 👋 sono Mirko!
Come posso aiutarti?