Monte Bolettone - Escursione Lago di Como
  • Località di partenza: Alpe del Vicerè, Albavilla
  • Lunghezza: circa 6,3 chilometri

  • Dislivello: circa 440 metri
  • Durata: circa 2 ore

  • Punti di ristoro: Capanna Mara / Rifugio Bolettone

  • Acqua sul sentiero: Una fontanella ad inizio percorso

Monte Bolettone, escursione panoramica sul Lago di Como

Il percorso di oggi è una semplice escursione sul Monte Bolettone, davvero alla portata di tutti, a pochi passi da Milano.

Nel pieno del triangolo lariano decidiamo di intraprendere il cammino nel tardo pomeriggio per poter godere della vista sul lago di Como all’ora del tramonto, anche se il meraviglioso panorama vi lascerà a bocca aperta in qualsiasi ora del giorno.

La meta di oggi è il Monte Bollettone (o Bolettone), una cima delle prealpi comasche alta 1317 metri. Ci sono diversi percorsi e sentieri che permettono di raggiungere facilmente la vetta, per esempio è possibile partire anche da Brunate, ma oggi il nostro punto di partenza sarà l’Alpe del Vicerè.

Dopo aver lasciato l’auto in località Alpe del Vicerè, un altopiano in località Albavilla, partiamo dal facile sentiero che si sviluppa nel faggeto su un’ampia strada carrabile che in meno di un’ora ci porta alla Capanna Mara (1150 m), un punto di ristoro che si trova sotto alla vetta del Monte Bolettone.

Da qui il sentiero intraprende la cresta che, in poco tempo, porta al Rifugio Bolettone e sulla cima del Monte Bollettone da dove si può godere di una visuale che abbraccia le Grigne, i Corni di Canzo, il Resegone e il Monte Cornizzolo circostanti.

Il meteo non è proprio favorevole per godersi appieno il tramonto, ma ci lascia comunque lo spazio per fare qualche foto.

Intraprendiamo la discesa all’imbrunire per una strada diversa rispetto all’andata, anche questa carrabile ma più ripida che, rapidamente, ci riporta al parcheggio delle auto, compiendo così un percorso ad anello.

Grazie a Bracchi sui Bricchi per averci inviato qualche scatto del sentiero.

Semplice passeggiata sul Monte Bolettone dall’Alpe del Vicerè

Se hai voglia di una gita semplice e veloce, ma appagante, ti consigliamo vivamente la passeggiata sul Monte Bolettone dall’Alpe del Vicerè.

Questa escursione è adatta anche a famiglie per una classica camminata domenicale o per i ciclisti che percorrono questi sentieri con le loro mountain bike.

Se la vostra intenzione è fermarmi a mangiare al rifugio ricordatevi di prenotare, così da avere il pranzo assicurato nel momento di discesa dalla vetta.

Foto di Ylenia e Carola – Larius Way Creators

Ringraziamo l’autore dell’articolo Gianluigi Riva di Bracchi sui Bricchi, seguitelo nelle sue avventure.

Seguici su Instagram